Qualità

Qualità stabilimento

Lo stabilimento di Serravalle opera con Certificazione della Qualità dal 1994. I processi di produzione, i controlli e la conduzione degli impianti sono standardizzati secondo rigorose procedure interne ed il Controllo di Qualità costituisce un punto di forza della società e una garanzia per Clienti e Utilizzatori.

Principali marchi di prodotto

Norme di prodotto

UNI EN 1412
Rame e leghe di rame – Sistema europeo di designazione numerica

EN 1057
Rame e leghe di rame. Tubi rotondi di rame senza saldatura per acqua e gas nelle applicazioni sanitarie e di riscaldamento

EN 12735-1
Rame e leghe di rame – Tubi di rame tondi senza saldatura per condizionamento e refrigerazione – Parte 1: Tubi per sistemi di tubazioni

EN 12735-2
Rame e leghe di rame – Tubi di rame tondi senza saldatura per condizionamento e refrigerazione – Parte 2: Tubi per apparecchiature

EN 13348
Rame e leghe di rame – Tubi di rame rotondi senza saldatura per gas medicali e per vuoto

EN 13600
Rame e leghe di rame – Tubi di rame senza saldatura per usi elettrici

EN 12449
Rame e leghe di rame – Tubi tondi senza saldatura per usi generali

EN 12451
Rame e leghe di rame – Tubi tondi senza saldatura per scambiatori di calore

ASTM B68
Standard Specification for Seamless Copper Tube, Bright Annealed

ASTM B75
Specification for Seamless Copper Tube

ASTM B88
Standard Specification for Seamless Copper Water Tube

ASTM B 111
Standard Specification for Copper and Copper-Alloy Seamless Condenser Tubes and Ferrule Stock

ASTM B251
Standard Specification for General Requirements for Wrought Seamless Copper and Copper-Alloy Tube

ASTM B 280
Standard Specification for Seamless Copper Tube for Air Conditioning and Refrigeration Field Service

TUBE SYSTEMS_INDUSTRIAL APPLICATIONS  TECTUBE PRODUCTS SPECIFICATION TI-001
Product specification for ACR copper tubes

UNI EN 14114
Prestazioni igrotermiche degli impianti degli edifici e delle installazioni industriali – Calcolo della diffusione del vapore acqueo – Sistemi di isolamento per le tubazioni fredde

UNI 10823
Tubi di rame rivestiti per applicazioni gas in zone di interramento

REGOLAMENTO EUROPEO 2037/CE/2000
Sulle sostanze che riducono lo strato di ozono

UNI 11342:2009
Rame e leghe di rame – Tubi compositi senza saldatura di rame e polietilene per adduzione fluidi

D.M. 26 giugno 1984
Classificazione di reazione al fuoco ed omologazione dei materiali ai fini della prevenzione incendi (modificato dal D.M. 3/9/2001)

UNI EN 13501-1:2009
Classificazione al fuoco dei prodotti e degli elementi da costruzione – Parte 1: Classificazione in base ai risultati delle prove di reazione al fuoco

 

Prove e collaudi

EN 723
Copper and copper alloys. Combustion method for determination of the carbon content on the inner surface of copper tubes or fittings

EN 1971
Copper and copper alloys. Eddy current test for measuring defects on seamless round copper and copper alloy tubes. Test with an encircling test coil on the outer surface

UNI EN ISO  6892-1
Materiali metallici Prova di trazione Parte 1: Metodo di prova a temperatura ambiente

EN ISO 8493
Metallic materials – Tube – Drift-expanding test

EN 1173
Copper and copper alloys. Material condition designation

EN 1655
Copper and copper alloys. Declarations

EN 10204
Prodotti metallici – Tipi di documenti di controllo

EN ISO 2624
Copper and copper alloys – Estimation of average grain size

EN ISO 6507-1
Materiali metallici Prova di durezza Vickers. Parte 1: Metodo di prova

UNI EN ISO 6892-1
Materiali metallici – Prova di trazione – Parte 1: Metodo di prova a temperatura ambiente

UNI EN ISO 8493
Materiali metallici – Tubi – Prova di espansione con mandrino

ISO 1553
Unalloyed copper containing not less than 99,90 % of copper – Determination of copper content – Electrolytic method

ISO 4741
Copper and copper alloys – Determination of phosphorus content – Molybdovanadate spectrometric method

UNI EN 6506-1
Materiali metallici – Prova di durezza Brinell – Parte 1: Metodo di prova

UNI EN 6808-1
Materiali metallici – Prova di durezza Rockwell – Parte 1: Metodo di prova (scale A, B, C, D, E, F, G, H, K, N, T)

Norme di installazione e regolamenti

UNI 7129:2015
Impianti a gas per uso domestico e similari alimentati da rete di distribuzione – Progettazione e installazione

D.P.R. 1095 del 3 agosto 1968
Modifica all’articolo 125 del regolamento generale sanitario, approvato con regio decreto 3 febbraio 1901, n.45, e modificato con regio decreto 23 giugno 1904, n. 369

Direttiva Europea 98/83/CE
del Consiglio del 3 novembre 1998 concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano (G.U. n. L 3330 del 05/12/1998.

D.L. del 2 febbraio 2001 n.31
Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alle acque destinate al consumo umano

D.M. del 6 aprile 2004 n. 174
Regolamento concernente i materiali e gli oggetti che possono essere utilizzati negli impianti fissi di captazione, trattamento, adduzione e distribuzione delle acque destinate al consumo umano

EN 1264
Sistemi radianti alimentati ad acqua per il riscaldamento e il raffrescamento integrato nelle strutture

Legge 9 gennaio 1991 n. 10
Norme per l’attuazione del piano energetico nazionale in materia di uso razionale dell’energia, di risparmio energetico e di sviluppo delle fonti rinnovabili di energia

D.P.R. 26 agosto 1993 n. 412
Regolamento recante norme per la progettazione, l’installazione, l’esercizio e la manutenzione degli impianti termici degli edifici ai fini del contenimento dei consumi di energia, in attuazione dell’art. 4, comma 4, della Legge 9 gennaio 1991, n. 10

Direttiva Europea 97/23/CE (PED)
Direttiva riguardante le attrezzature a pressione

EN ISO 7396-1
Impianti di distribuzione dei gas medicali – Impianti per gas medicali compressi e per vuoto

REGOLAMENTO EU 305/2011
Che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio

Direttiva Europea 97/23/CE (PED)
Direttiva riguardante le attrezzature a pressione

UNI EN 806
Specifiche relative agli impianti all’interno di edifici per il convogliamento di acque destinate al consumo umano

UNI 9182:2014
Impianti di alimentazione e distribuzione d’acqua fredda e calda